CALENDARIO PROVE BANDO DI CONCORSO CAT. D

Si rende noto il calendario delle prove:

PROVA SCRITTA01 Marzo 2022 ore 9.30 presso Palazzetto dello Sport di Manciano

PROVA ORALE: 17 Marzo 2022 ore 09.30 presso Sala del Consiglio del Comune di Manciano

Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

Approvazione elenco beneficiari dei buoni spesa

Avviso pubblico per l'erogazione di buoni spesa e contributi a sostegno delle spese per le utenze domestiche. Approvazione elenco beneficiari dei buoni spesa.

GRADUATORIA

Il saluto al luogotenente Angelo Meoli, sindaco Morini: “Grandi doti umane e professionali”

Dopo più di 20 anni, il luogotenente carica speciale Angelo Meoli lascia il comando della stazione Carabinieri di Saturnia. Cinquantuno anni, originario di Napoli, sposato e padre di due figlie cresciute in Maremma, il luogotenente Angelo Meoli era arrivato a Saturnia nell’ottobre del 2000, proveniente da Montecatini Val di Cecina, in provincia di Pisa, dove aveva diretto la stazione per quasi tre anni. Grazie alle sue non comuni doti professionali e umane, che ne hanno contraddistinto l’azione di comando in questi anni, i vertici dell’Arma hanno destinato Meoli al comando della stazione Carabinieri di Pietrasanta, nel cuore della Versilia. Questa mattina, martedì 4 gennaio, nella sala consiliare del Comune di Manciano, alla presenza del sindaco Mirco Morini, l’assessore ai Lavori Pubblici e al Sociale Valeria Bruni, del comandante della Polizia Municipale Piero Rossi e del comandante della stazione Carabinieri di Manciano Giovanni Scotto si è tenuta la cerimonia di saluto, in forma ristretta a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.   

Laureato in Scienze dell’Amministrazione, Meoli è decorato di numerose onorificenze, tra le quali quella di Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, di Cavaliere dell’Ordine al Merito Melitense, della Medaglia Mauriziana, della Medaglia d’Oro al merito di Lungo Comando e del Nastrino d’Oro per Comandante di Stazione Territoriale. 

“Durante la sua permanenza a Saturnia – ricorda il sindaco Morini - Meoli ha condotto alcune attività d’indagine, tra cui quella che ha permesso l’arresto in flagranza di quattro giovani che la mattina del 25 aprile del 2011, di ritorno da un rave party nelle campagne di Sorano, aggredirono brutalmente i componenti di una pattuglia del Nucleo Radiomobile che causarono la morte dell’appuntato Antonio Santarelli e il ferimento di Domenico Marino. Sempre disponibile e vicino alle esigenze della popolazione, Angelo Meoli ha riscosso il plauso delle autorità locali che negli anni si sono avvicendate alla guida del Comune di Manciano. Al comandante i più sinceri auguri di buon lavoro nella nuova sede”. 

 

Hub vaccinale Manciano, Bulgarini e Bruni: “Grazie per l’impeccabile lavoro degli operatori sanitari”

“L’incessante lavoro svolto con professionalità, ogni giorno, dagli operatori dell’Usl Toscana Sud Est all’hub di Manciano, rendono il nostro centro un fiore all’occhiello per Manciano”. Queste le parole di Roberto Bulgarini capogruppo di Maggioranza del Consiglio comunale che dopo aver vissuto in prima persona l’esperienza della terza dose di vaccino all’hub di via Cavour, desidera ringraziare il personale dell’Usl che sta svolgendo il proprio lavoro in maniera impeccabile. “Sono rimasto piacevolmente sorpreso – commenta Bulgarini – dalla gentilezza che gli operatori del centro vaccinale hanno nei confronti della gente. La nostra comunità è composta da molte persone anziane e proprio verso queste ultime ho visto da parte degli infermieri una parola di conforto, un gesto di incoraggiamento per superare questa delicata fase della pandemia che stiamo attraversando e soprattutto un aiuto concreto: dall’accoglienza iniziale all’alleggerimento della parte burocratica”. “La nostra amministrazione – afferma Valeria Bruni, assessore alle Politiche sociali del Comune di Manciano - insieme alle istituzioni e all’azienda sanitaria ha creduto fortemente in questo hub, in pieno centro storico: con l’arrivo dei vaccini, lo scorso anno, ci siamo subito prodigati affinché il nostro vasto territorio potesse avere un centro abbastanza grande per affrontare la campagna vaccinale e lo abbiamo fatto tramite la messa a disposizione del palazzetto dello sport dove sono state inoculate più di 2mila dosi. Grazie alla collaborazione di Asl e della Conferenza dei sindaci Colline dell’Albegna, è stato individuato e allestito, dal 7 dicembre, lo spazio de Le Stanze: un luogo centrale, facilmente raggiungibile dai mezzi pubblici e dai cittadini. Le Stanze sono state appena ristrutturate e posseggono tutte le certificazioni idonee a ospitare la popolazione. Siamo orgogliosi che questi spazi – continua Bruni - che sono stati riportati alla luce lo scorso 19 agosto, siano utilizzati per uno scopo tanto importante quanto vitale, in questo momento così duro che tutti stiamo vivendo. Daremo anche questa volta, come la scorsa volta all’interno del palazzetto dello sport, un servizio fondamentale ai nostri cittadini e a quelli dei paesi limitrofi”.   

 

Tracciamenti saltati dei casi Covid, il Comune attiva un servizio straordinario di comunicazione con i cittadini positivi

In questo momento estremamente difficile per il sistema sanitario nazionale e locale, in cui si registrano ritardi nei tracciamenti dei casi positivi, a causa di un afflusso consistente di contagiati, l’amministrazione comunale di Manciano attiva un servizio straordinario per i cittadini risultati positivi al Covid-19 ma non ancora presi in carico dalla Usl Toscana Sud Est. Nel pieno rispetto della privacy, coloro che sono risultati positivi, che sono già in autoisolamento e che non possono ancora beneficiare dei servizi attivati dall’Usl, possono contattare gli uffici del Comune e un numero dedicato per richiedere informazioni e servizi come la raccolta dei rifiuti o la spesa a domicilio. I contatti sono Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , numero 056462531 e 3296504962 (chiedere dell’assessore alle Politiche sociali Valeria Bruni).

AUGURI A TUTTI I CITTADINI PER UN FELICE NATALE

AUGURI A TUTTI I CITTADINI PER UN FELICE NATALE
 
RACCOMANDIAMO DI SEGUIRE SEMPRE TUTTE LE REGOLE VOLTE AL CONTRASTO DEL COVID.
 
LAVORIAMO INSIEME, ANDIAMO NELLA STESSA DIREZIONE E NE USCIREMO PIU' FORTI CHE MAI.
 
BUON NATALE DAL SINDACO DI MANCIANO MIRCO MORINI E DA TUTTA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Comune di Manciano
    Conteggio articoli:
    135