“L’autonomia degli enti locali e la buona amministrazione: problemi e prospettive”, convegno a Manciano

Si terrà a Manciano un importante convegno dal titolo “L’autonomia degli enti locali e la buona amministrazione: problemi e prospettive”, il giorno 4 dicembre alle ore 10 al Nuovo Cinema Moderno. Presiederà il convegno il professore emerito di diritto amministrativo dell’università La Sapienza di Roma Franco Gaetano Scoca. Dopo il saluto del sindaco di Manciano Mirco Morini, introdurrà l’argomento il presidente onorario della Corte dei Conti Eugenio Francesco Schlitzer. I relatori saranno Beniamino Caravita Di Toritto professore ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico presso l’Università La Sapienza di Roma; Francesco Petronio presidente della sezione Autonomie della Corte dei Conti; Vincenzo Sforza professore associato di Economia aziendale, programmazione e controllo delle pubbliche amministrazioni dell’Università della Tuscia. Tra gli interventi anche gli assessori del Comune di Manciano al Turismo, ai Lavori pubblici e al Sociale Valeria Bruni e al Bilancio Roberto Bulgarini. La relazione di sintesi sarà affidata al presidente sezioni riunite in sede di controllo della Corte dei Conti Ermanno Granelli. Nel corso dell’incontro sarà presentato il volume del presidente Schlitzer sul “Nuovo sistema dei controlli”. Inoltre, il convegno è valido ai fini della formazione obbligatoria degli avvocati con il riconoscimento di 3 crediti formativi. “È la prima volta – spiega l’assessore Bulgarini – che un evento del genere di così grande spessore viene ospitato a Manciano. La presenza di grandi nomi onorano questa amministrazione, la quale attraverso questo convegno vuole affrontare un tema attuale e vicino alla nostra vita pubblica. Solamente capendo a fondo le dinamiche della macchina amministrativa pubblica – conclude Bulgarini – ogni cittadino diventa consapevole dell’attività ordinaria e straordinaria del proprio Comune”.