Motogiro d’Italia, divieto di sosta e di circolazione in piazza Garibaldi

Domani mercoledì 13 ottobre a Manciano ci sarà il passaggio del Motogiro d’Italia (trentesima rievocazione storica) e dell’Autogiro d’Italia 2021, si tratta di manifestazioni amatoriali non competitive, a carattere internazionale. La manifestazione motoristica interesserà il territorio e il capoluogo di Manciano con una sosta in piazza Garibaldi intorno alle ore 15. Considerato l’interesse sociale di questa iniziativa che richiama un considerevole numero di persone, sono previste limitazioni temporanee alla sosta e alla circolazione dei veicoli per motivi di tutela della sicurezza e nel contempo viene garantita la mobilità urbana locale attraverso percorsi alternativi. Pertanto il sindaco di Manciano Mirco Morini, attraverso un’ordinanza, sulle aree di uso pubblico, istituisce la temporanea regolamentazione della circolazione stradale: in piazza Garibaldi dalle ore 14,00 alle ore 18,00 divieto di sosta su tutta la piazza e di circolazione per ogni tipo di veicolo ad eccezione dei veicoli partecipanti alla manifestazione motoristica; divieto di transito a tutti i veicoli ad eccezione di quelli partecipanti alla manifestazione motoristica. Le limitazioni sono comunicate mediante i cartelli stradali, mobili o con supporti e sostegni stabili.