“Vacciniamoci per ritornare al futuro”

L’amministrazione comunale di Manciano continua la sua campagna di sensibilizzazione alla vaccinazione anti Covid e rinnova l’appello a tutti i cittadini che ancora non si sono vaccinati, a farlo tempestivamente. La nuova vignetta, firmata dall’illustratrice Dominga Tammone di Libertacreativa, si intitola “Ritorniamo al futuro” e si ispira liberamente al film cult degli anni ’80 “Ritorno al futuro”. “Futuro è la parola chiave – spiega l’amministrazione comunale di Manciano - intorno alla quale tutti i cittadini devono gettare le basi per ricominciare a vivere una vita normale dopo che la pandemia ha inesorabilmente cambiato i nostri stili di vita e anche noi stessi. Solamente vaccinandosi possiamo combattere il nemico del Covid-19. Lo dicono i numeri: coloro che si vaccinano hanno meno probabilità di infettarsi e soprattutto di finire in terapia intensiva. Il nostro centro vaccinale, ormai chiuso, ha ospitato più di 2000 persone è ha permesso loro la somministrazione di dosi di vaccino. La speranza è quella di tornare a vivere insieme, in ogni luogo e senza la paura del contagio. Invitiamo tutta la comunità locale ad aderire alla vaccinazione per proteggersi, per proteggere chi non può vaccinarsi, per proteggere i fragili e per evitare l’insorgenza di nuovi focolai che paralizzano di fatto la vita di interi nuclei famigliari e di lavoratori. Dunque, vacciniamoci per ritornare al futuro”.