A fronte dell’emergenza COVID-19, il Comune di Manciano ha aperto un conto corrente ove poter effettuare le donazioni. 

 

Di seguito il codice Iban:

IT94 E030 6972 2821 0000 0300 004

 

 

“Earth Hour – l’Ora della Terra”, il Comune spegne le luci del Cassero

Il Comune di Manciano aderisce, domani sabato 27 marzo, all’evento globale promosso dal Wwf dal titolo “Earth Hour – l’Ora della Terra”, la più grande mobilitazione internazionale dei cittadini e delle comunità di tutto il pianeta per la lotta al cambiamento climatico. Domani sera, dalle 20.30 alle 21.30, l’amministrazione comunale spegne le luci che illuminano il Cassero di Manciano per evidenziare l’urgenza e la necessità di contrastare e arrestare il cambiamento climatico. “Con un gesto simbolico – spiega Daniela Vignali, assessore all’Ambiente del Comune di Manciano – contribuiamo anche noi a sensibilizzare l’opinione pubblica sui grandi temi che coinvolgono il clima, la biodiversità, la natura. Siamo un comune dove l’economia verde fa da traino a tutti i settori, dall’agricoltura al turismo, che sono strettamente collegati gli uni agli altri. La nostra amministrazione lavora da sempre su progetti dedicati alle scuole e alla cittadinanza che vanno nella direzione di combattere l’inquinamento: come il risparmio energetico, la corretta differenziazione dei rifiuti, progetti green”. “Il nostro territorio – afferma il sindaco di Manciano Mirco Morini – si impegna da anni a portare avanti scelte a favore dell’ambiente grazie alla pianificazione e alla gestione dei nostri centri urbani e alla manutenzione del territorio e delle risorse naturali improntate sul rispetto per lo spazio in cui viviamo. Per questi motivi siamo felici di aderire all’iniziativa del Wwf con lo spegnimento delle luci del Cassero, con la consapevolezza che per un’ora faremo la nostra parte”.