Somministrazione

Somministrazione agli ospiti aziendali per la consumazione sul posto di pasti, alimenti e bevande costituiti prevalentemente da prodotti dell'azienda o comunque da prodotti reperiti presso aziende agricole locali e aziende agroalimentari locali che producono e vendono prodotti regionali, nonché l'organizzazione, non solo per gli ospiti aziendali, di degustazioni e assaggi di prodotti aziendali.

La somministrazione di pasti, alimenti e bevande, comprese quelle a carattere alcoolico e superalcoolico:
a) è rivolta esclusivamente agli ospiti che fruiscono della ricezione e ospitalità, per la consumazione sul posto;
b) è costituita prevalentemente da prodotti aziendali o comunque da prodotti reperiti presso aziende agricole locali e aziende agricole locali e aziende agroalimentari locali che producono e vendono prodotti regionali.

Nella somministrazione di pasti, alimenti e bevande, comprese quelle a carattere alcoolico e superalcoolico, la prevalenza dei prodotti aziendali o comunque di prodotti reperiti presso aziende agricole locali e aziende agroalimentari locali che producono e vendono prodotti regionali, sussiste quando gli ingredienti che caratterizzano le pietanze proposte, nonché il vino e l'olio, sono costituiti da questi prodotti.

La provenienza dei prodotti deve essere indicata agli ospiti tramite informazioni scritte.

Nelle aziende autorizzate per un numero di ospiti non superiore a dodici, l'attività di preparazione di prodotti aziendali può essere effettuata utilizzando la cucina aziendale.

Organizzazione di degustazioni e assaggi di prodotti

L'organizzazione di degustazioni e assaggi di prodotti:
a) è effettuata esclusivamente con prodotti aziendali e all'interno dell'azienda;
b) è rivolta non esclusivamente agli ospiti aziendali.
Sono considerati prodotti aziendali i cibi e le bevande prodotti e lavorati nell'azienda agricola e quelli ricavati da materie prime dell'azienda agricola ed ottenuti attraverso lavorazioni esterne.

Organizzazione di eventi promozionali per prodotti aziendali tradizionali o di qualità

Le aziende agrituristiche che hanno una propria produzione di prodotti tradizionali o di qualità certificata ai sensi della normativa vigente, possono realizzare in azienda eventi con finalità promozionali, che rientrano nelle attività didattiche, ricreative etc., nel rispetto delle seguenti condizioni:

a) il numero degli eventi non può essere superiore a venti per anno solare;
b) nel corso degli eventi la somministrazione di pasti, alimenti e bevande sul posto può essere rivolta a tutti i partecipanti e deve essere costituita prevalentemente da prodotti aziendali o comunque da prodotti reperiti presso aziende agricole locali secondo i parametri indicati nel regolamento di attuazione;
c) gli impianti e i locali utilizzati nel corso degli eventi devono avere i requisiti igienico sanitari e di sicurezza previsti dalle norme vigenti.

Gli eventi promozionali non possono essere superiori a venti per anno solare e sono comunicati al comune. Nel caso in cui gli eventi durino più di un giorno, ogni giorno è computato come un evento.

L'attività di somministrazione di pasti, alimenti e bevande realizzata nel corso degli eventi deve essere accompagnata da un'attività di informazione sui prodotti presentati e sui relativi metodi di produzione.

La prevalenza dei prodotti aziendali o comunque dei prodotti reperiti presso aziende agricole locali, sussiste quando gli ingredienti che caratterizzano le pietanze proposte, nonché il vino e l'olio, sono costituiti da questi prodotti.