Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

EMERGENZA CALDO, ECCO I CONSIGLI DEL COMUNE DI MANCIANO E PROTEZIONE CIVILE

A seguito della forte ondata di calore che interesserà questa settimana, il sindaco del Comune di Manciano Mirco Morini in collaborazione con la Protezione civile della Misericordia di Manciano, invita la popolazione, soprattutto anziani e bambini, a condurre uno stile di vita adatto alle condizioni ambientali più critiche. I consigli per fronteggiare l’emergenza caldo prevista in queste ore e nei prossimi giorni sono: evitare di uscire di casa nelle ore più calde, cioè dalle 11 alle 18; indossare un abbigliamento leggero e comodo sia in casa che all’aperto; bere molti liquidi, mangiare molta frutta e verdura, non bere alcolici; rinfrescarsi con acqua.

A Manciano non si compra, si regala

E’ stata presentata questa mattina la prima “Notte bianca del dono e del baratto” e del mercato senza soldi e artisti di strada che si svolgerà a Manciano il 28 luglio dalle 17 a tarda notte. Il borgo di Manciano verrà abitato da artisti di strada, ci saranno presentazioni di libri, teatro, musica, letture, pillole di filosofia, lezioni di yoga per riscoprire il piacere di donare e scambiare senza il vincolo del denaro. Tutti gli appuntamenti saranno a baratto, i performer porteranno la loro arte e il loro sapere e gli spettatori verdure, uova, olio, racconti, dolciumi e tutto quello che ognuno vorrà donare. Ogni artista avrà, al posto del cappello, una cassetta e una lista per la spesa. La “Notte bianca del dono e del baratto” è un appuntamento di #riGenerazioni, uno dei progetti vincitori del bando “Forza!” per il mutualismo e la cooperazione finanziato da Sinistra Italiana. Questo progetto è realizzato da Arci Manciano in collaborazione con Sinistra Italiana Manciano, Consulta per il sociale e le Politiche Giovanili del Comune di Manciano, Teatro Studio Grosseto, associazione culturale Creature Creative e con il patrocinio del Comune di Manciano.

 

Programma: dalle 17 a mezzanotte mercato del baratto in piazza della Rampa, sempre dalle 17 alle 19 animazione Colorina, trucco bimbi. Dalle 17: Emilio da Roma “Stornellatore moderno: canzoni, stornelli, battute, satire, sproni... e poi, ve faccio sognà! Alle 17.30 a Le Muretta (via Giovanni Nicotera), a cura di Francesca Lotti presentazione del libro “Per virtù d’erbe e d’incanti. La medicina delle streghe” dialogo con l’autrice Erika Maderna con letture di Elena Guerrini. Dalle 18: Giulio Cerocchi “Ritratti a baratto”; Dario Arrighi “Network Radio 2000” web radio per interviste di passaggio; Stefano Bianchi “ioelemiedita” voce e chitarra; Frederikk “La spesa in musica” (spettacolo itinerante); Charlotte Principe del Centro Bliss Grosseto “baratto lezioni di yoga da 30 minuti” (ogni 30 minuti fino alle 19.30). Alle 18.40 al circolo Arci di Manciano, a cura di Francesca Lotti presentazione di “Come i primitivi insegnarono a essere moderni. Dono e baratto come forme di resistenza in un presente dominato dal denaro e dal debito” di Roberto Lazzaroni. (Roberto Lazzaroni, classe 1982, lavoratore precario e migrante per alcuni anni, laureato con lode in Scienze dei beni culturali archeologici all’università di Pisa, laureando in Scienze antropologiche ed etnologiche all’università di Milano Bicocca, ricercatore nella Lapponia svedese, esperto in ambito politico di questioni indigene, nazionalismi, globalizzazione e localismi e discriminazioni). Dalle 19: Andrea Arrighi “Filosofia in musica. Insalata di riso e altri pensieri”; Trio: Luca Bonelli letture, Leonardo Madoni cajon, Piero Bronzi tastiera. Dalle 19.30 alle 21.30: Elena Guerrini, accompagnata al violino da Simone Rossetti Bazzaro, in “Regalasi” per uno spettatore alla volta nella vetrina del negozio di abbigliamento vintage di Monica in via Marsala, nel centro di Manciano, che diventa spazio espositivo: dono, comunicazione, silenzio, musica e storie personali del pubblico barattate con oggetti e abiti personali dell’artista nella performance di swapartdance, l’artista danza in silenzio creando connessioni per stabilire attraverso il dono una rel-azione reale e profonda che vada al di là delle parole. Prenotazione al numero 339 8512693. Alle 21.30: “I Topastri. Da un monologo di Stefano Benni” regia di Teatro Studio Grosseto con Antonie Chelaru, Aurora Terrosi, Ecaterina Chitescu, Emanuele Chitescu, Lara Tistarelli, Ramona Maxim, Maria Letizia Sarnelli, Matteo Morini. Alle 22.30: Duo Xavier Bamboo (Anni’ Ghiarardelli Sciava e Roberto de Luca) in “Historia de un amor” chitarra e voce. Alle 23.30: Street Jazz Rock (Massimo Pallini chitarra, Giorgio Dell’Ampio basso) con “Merendine” letture di Elena Guerrini. Per info: direzione artistica: Elena Guerrini (3398512693); direzione organizzativa: Arci Manciano (3898311492) e Consulta per il Sociale.

 

Cartoon Village fa un salto negli anni ‘80

Seconda giornata per il Cartoon Village di Manciano. Domani, sabato 21 luglio, intera giornata dedicata agli anni ’80. Dalle 10.30 apertura mostre, area proiezioni, laboratori permanenti, mercatino, baby area, area games, Cine-parking e area retro gaming, Retro-computer e inizio attività ludiche. Inizio trasmissioni Radio Cartoon Village (a cura di Radioanimati). Sul palco centrale, alle ore 18 “Benvenuti a Cartoon Village!”. Alle ore 18.15 “Buon Compleanno Goldrake”: celebrazione per i 30 anni di Ufo Robot. Alle 20.45 “Ti racconto gli anni 80” a cura di Link4Universe. Alle 21.30 Cartoonia Music Festival: il concertone delle sigle tv con tutti gli interpreti originali. A mezzanotte, DiscoAnimati – Dance Party anni ’80 (a cura di RadioAnimati). Nell’area Presentazioni “Incontro con...”: gli artisti del Cartoon Village incontrano il pubblico. Alle ore 11 Dominga Tammone e Simone Togneri (disegnatori), tra vignette, thriller e creatività. Alle 11.45 Fabrizio Mazzotta e Franco Bianco (doppiatore e animatore) con “Lavorare per l’animazione”. Alle ore 12.30 Enzo Polito e Mauro Matteucci (musicisti): dal pop alle sigle tv. Ore 15.30 Fiore di Luna, Andrea Franchini, Andrea Barbieri, Biz (cosplayers) con “Le vie del cosplay sono infinite…”. Ore16.15 Ausonia e Marcello Mangiantini (fumettisti) con “Dylan Dog VS Zagor”. Ore 17 Roberta Petteruti, Douglas Meakin, Mauro Goldsand (musicisti): anni ‘80 e sigle tv. Alle ore 17.45 Manuela Cenciarelli, Ivo De Palma, Leonardo Graziano (doppiatori) con “Un giorno di pioggia Mirko e Naruto incontrano la principessa Jasmine per caso…”. All’area games (a cura di Comix Cafè), dalle 10 giochi e attività ludiche no-stop: Dixit, Dobble, Magic, Card Fight, Card Fight Vanguard, Ticket to Ride, Pozioni Esplosive e tanto tanto altro. Nell’area Baby (a cura di Colorina Animazione): giochi, danze, musica, trucca bimbi. Alle 10 Saluti Animati, alle10.30 facepainting con Colorina e Palloncini, alle 11 tombola Cartoni anni ’80, alle 12 facepainting con Colorina e Bolle di Sapone, alle ore 16.30 Buon Pomeriggio, alle 17 Arriva Paperino e Zannacubes: costruiscili tu! (a cura di Dentiblù). Alle 17.30 Il Luna Park dei cartoni anni ’80, ore 18 Pirati VS Principesse (a cura di Fiore di Luna) e alle ore 19.30 chiusura area Baby. Nell’area Fumetto: ore 11 Murales a Fumetti, opera grafica tematica, live collettivo, ore 12 fumettisti free style- disegnatori allo stato brado, ore 16 Murales a Fumetti: opera grafica tematica, live collettivo e fumettisti free style, disegnatori allo stato brado. Alle 18 “Comics-Baratto”: i fumettisti ospiti del Cartoon Village barattano il frutto della loro arte con il pubblico.

Cartoon Village, un’edizione super: migliaia di appassionati per “vivere” tre giorni con Ufo Robot, I cavalieri dello zodiaco, Gumball e Cristina D'Avena

Si è appena conclusa l’edizione 2018 di Cartoon Village che dal 20 al 22 luglio ha portato a Manciano migliaia di appassionati di cartoni animati e fumetti grazie a un viaggio lungo 30 anni: dagli anni ‘80 al 2000, tra cartoni animati, sigle tv, fumetti e tanto altro.  Un’edizione particolarmente ricca che, in occasione del concertone Music Cartoon Festival, sono saliti sul palco i cantanti originali di famosissime sigle tv come Douglas Meakin (da Candy Candy e Mazinga), I Raggi Fotonici (da Gumball a Fairy Tales), Manuela e Maura Cenciarelli (Ape Magà e Jhonny Bassotto), Mauro Goldsand (Carletto Il principe dei Mostri), Enzo Polito (Pinocchio) e Roberta Petteruti (Chobin) e anche i doppiatori che hanno animato tutta la serata: Leonardo Graziano (la voce di Sheldon di The Big Bang Theory), Fabrizio Mazzotta (voce di Chrusty il Clown-Simpson) e Ivo de Palma (voce di Pegasus de I Cavalieri dello Zodiaco). Nel corso del Cartoon Village è stato possibile festeggiare i 40 anni di Goldrake, conoscere meglio Gumball e suo fratello Darwin, farsi le foto con i tanti cosplay presenti, partecipare alla Notte del Mini Oscar con la premiazione delle scuole aderenti al percorso formativo Cartoon School, sfidarsi nell’area Giochi o far divertire i più piccoli nell’area Bimbi. La serata finale ha visto la celebrazione de I Cavalieri dello zodiaco e il fantastico concerto di Cristina D'Avena, che ha sfidato la pioggia e le centinaia di persone accorse per salutarla, ha chiuso con grande successo il festival. Cartoon Village è organizzato dall’associazione Koete, con il contributo del Comune di Manciano, Banca Tema, Terme di Saturnia, in collaborazione con la Consulta giovani di Manciano, Cartoon Club e Rimini Comics e il patrocinio della Provincia di Grosseto.

 

Da Harry Potter a Frozen ecco la prima giornata di Cartoon Village 2018

Inizia domani, venerdì 20 luglio l’edizione 2018 di Cartoon Village, l’appuntamento per tutti gli appassionati di cartoni animati, fumetti, games e cultura pop che si svolgerà per le vie di Manciano fino a domenica 22 luglio. La giornata di domani sarà interamente dedicata agli anni 2000. Alle ore 19, sul palco centrale Benvenuti a Cartoon Village! Dalle ore 21.30 Cine 2000 Live: Harry Potter vs Pirati dei Caraibi vs Il Signore degli Anelli vs Avengers. La Notte dei MiniOscar, la premiazione dei migliori corti animati realizzati per il progetto “Cartoon School”, parteciperà tutto il cast e poi Il meraviglioso spettacolo di Gumball. All’area games a cura di Comix Cafè,dalle 18 giochi e attività ludiche no-stop: Dixit, Dobble, Magic, Card Fight, Card Fight Vanguard, Ticket to Ride, Pozioni Esplosive e tanto tanto altro. All’area Baby a cura di Colorina Animazione, giochi, danze, musica, trucca bimbi. Alle 18 Saluti animati, ore18:30 Evento Frozen: Elsa e Anna faranno divertire con tantissime sorprese, canzoni, balli, giochi, trucco a tema. E prima di andar via foto ricordo con le amiche del ghiaccio. A seguire “Pirati VS Principesse” (contest musicale a cura di Fiore di Luna). All’area fumetto alle 18 Murales a Fumetti: opera grafica tematica, live collettivo, a seguire Fumettisti free style: disegnatori allo stato brado e alle 19 Comics-Baratto: i fumettisti ospiti del Cartoon Village barattano il frutto della loro arte con il pubblico: a fronte di una donazione gli artisti realizzeranno un disegno personalizzato. Inoltre, tutti i giorni, tutto il giorno ecco gli eventi speciali: le mostre del Cartoon Village: quest’anno gli autori in mostra con una personale sono Simone Togneri, Ausonia, Passepartout, Dominga Tammone, Franco Bianco, Dentiblù, Andrea Domestici, Marcello Mangiantini, Giacomo Vichi, gli allievi del master in Graphic Novel della scuola internazionale di Comics. Kremos, le sue tavole originali saranno in mostra. Scomparso agli inizi degli anni ’90, Niso Ramponi alias Kremos è un personaggio straordinario, unico, un disegnatore dalle qualità eccezionali, un vero e proprio fuoriclasse. Pittore, vignettista, illustratore, animatore, Niso fu una delle colonne portanti del settimanale “Il Travaso”, dove comparve, per la prima volta, con lo pseudonimo di Kremos. Con le sue splendide e procaci donnine in copertina la tiratura del settimanale aumentò notevolmente, censura a parte. Tutto il percorso del festival sarà pedonale e non transitabile in auto ad eccezione per qualcuno. Parcheggiate per le strade del villaggio, infatti, ci saranno alcune tra le automobili più celebri della cinematografia e dei fumetti. Da Supercar all’auto dei Trasformers, fino alla mitica moto dei Chips. 

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Comune di Manciano
    Conteggio articoli:
    128