A fronte dell’emergenza COVID-19, il Comune di Manciano ha aperto un conto corrente ove poter effettuare le donazioni. 

 

Di seguito il codice Iban:

IT94 E030 6972 2821 0000 0300 004

 

 

Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

Ordinanza su spandimento concimi, sindaco Morini: “Modificheremo la parte relativa alle aziende zootecniche”

A seguito dell’ordinanza sulle modalità di spandimento dei concimi, liquami, deiezioni zootecniche e biodigestati, nata per tamponare un’emergenza che si era venuta a creare i primi giorni di luglio, il sindaco di Manciano Mirco Morini tiene a precisare che “la prossima settimana sarà istituito un tavolo con le associazioni di categoria del comparto agricolo e sarà l’occasione per poter modificare il testo, al fine di consentire la tutela dell'igiene e la salute pubblica ma al contempo dotare le imprese agricole e zootecniche del territorio di uno strumento regolamentare rispettabile è compatibile con le pratiche agricole in essere. Lo spirito dell’ordinanza infatti è quello di tutelare da un lato la salute pubblica, dall’altro le aziende zootecniche e agricole e contemporaneamente tutto l’ambiente circostante, secondo le norme igienico sanitarie vigenti".

Aiuti economici alle imprese, Bulgarini: “Noi non lasciamo soli gli imprenditori”

 

“Vicini alle imprese sempre. La nostra missione è quella di lavorare affinché la macchina amministrativa sia efficiente, proficua e affinché possa trasformare parole in fatti concreti per sostenere i cittadini dal punto di vista economico, sociale e culturale”. Queste le parole dell’assessore al Bilancio del comune di Manciano Roberto Bulgarini dopo la deliberazione della Giunta comunale, con la quale è stato accordato un ristoro economico alle attività che hanno subito una riduzione del volume di affari in conseguenza dell'emergenza sanitaria da Covid-19. La delibera è consultabile all'Albo pretorio on line sul sito internet istituzionale da cui è possibile scaricare lo schema di domanda. Le domande potranno essere presentate fino al 31 luglio 2020, mediante consegna diretta all'ufficio protocollo, spedizione per posta o per posta elettronica certificata all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dalle attività commerciali e artigianali il cui codice Ateco-Fin prevalente sia compreso tra quei soggetti a chiusura obbligatoria in base ai relativi Dpcm; dalle attività chiuse in conseguenza di contagio  da Covid-19, appositamente certificato, di titolari, dipendenti o altro e dalle attività di vendita e somministrazione di alimenti e bevande, che, pur non avendo subito la chiusura, per comprovate ragioni oggettive non hanno potuto usufruire delle agevolazioni in materia di  suolo pubblico sancite dall'art. 181 del D.L. 34/2020. “Purtroppo l’emergenza sanitaria da coronavirus – continua Bulgarini – non è ancora finita ma le imprese con molta difficoltà si stanno rialzando. La nostra amministrazione vuole aiutare tutte quelle realtà economiche del territorio che nei mesi più bui della pandemia sono dovuti stare fermi o hanno subito un forte calo. Oggi, queste aziende stanno dimostrando che niente è più forte della volontà di tornare in piedi e la Giunta Morini è pronta a tendere loro la mano”.  

 

CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2020

Si informa che cliccando qui è possibile consultare l'avviso per la presentazione delle domande di contributo per l'anno 2020

A Manciano si legge con il Silent Book Club

Domani, venerdì 17 luglio Manciano ospiterà il Silent Book Club, una lettura in piazza autonoma e silenziosa. “Questa idea – spiega la regista Elena Guerrini - risale al 2012 e nasce in California da due ragazze che leggevano in silenzio in un bar di quartiere. L’esempio di questa silenziosa socialità si è poi estesa a tanti che frequentavano già i gruppi di lettura ma che si trovavano in difficoltà nel dover finire un libro a tutti i costi entro un tempo determinato e, soprattutto, nel dover trovare qualcosa di intelligente da dire agli altri negli incontri comuni. I Silent Book Club hanno sede di norma in un bar o in una caffetteria, dove è più facile accompagnare la lettura con un caffè, un tè o un bicchiere di vino, ma possono anche scegliere, come punto di ritrovo, una biblioteca o una libreria. Oggi i Silent Book Club sono attivi in circa 70 città, da New York e Los Angeles a Tucson e alla California, con alcuni primi esperimenti in Canada, a Calgary e Toronto e in Gran Bretagna a Birmingham. Ma ora, anche in Italia i Silent Book Club iniziano a diffondersi: gli avamposti sono a Corbetta (in provincia di Milano), che può vantarsi di essere il primo Silent Book Club, ospitato nella locale biblioteca e a Montrigiasco di Arona, nella Strattoria, un bar trattoria che organizza anche letture all’aperto. Sempre con il motto ‘Chiacchere e letture’. Un’occasione d’incontro per leggere in compagnia e condividere, ma solo se lo si desidera, le proprie pagine preferite e se si vuole anche scambiare libri”. Adesso anche in Maremma nasce il primo Silent book club, importato da Elena Guerrini attrice e scrittrice mancianese. Venerdì 3 luglio c’è stata la prima serata in piazza della Rampa a Manciano, il 10 la seconda e domani 17 luglio si ripeterà l’esperienza che continuerà tutti i venerdì d’estate. “Queste sono le regole – spiega ancora Guerrini - porta un libro che stai leggendo o uno da iniziare, siediti dove vuoi e inizia il viaggio nella lettura silenziosa in piazza. Puoi partecipare se hai dai 6 ai 99 anni, se ne hai 100 porta con te anche gli occhiali. Indossa qualcosa di bianco, come le pagine di un libro, così ci possiamo riconoscere. Spegni il telefono, questo non è un evento, è una semplice idea culturale e divertente nata da persone che amano i libri. Dopo aver letto i nostri libri in silenzio per 60 minuti, si potrà parlare insieme dei libri letti e consigliarli alle persone presenti o scambiarli o raccontare l’emozione provata in questa esperienza di lettura conviviale e silenziosa. Fotografare i libri e poi bere qualcosa insieme e decidere di trovarci a leggere in silenzio anche il venerdì successivo alla stessa ora, nello stesso luogo. La piazza è ben illuminata. Chi passa, vedrà una comunità che legge in silenzio. Indossa sempre la mascherina e mantieni sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro da chi ti siede vicino. Se l'idea ti piace, falla circolare su Whatsapp o invita a voce chi conosci e potrebbe essere interessato/a. Se vuoi iscriverti al gruppo su Wa manda un messaggio al numero 3398512693 e su Facebook iscriviti al gruppo Silent book club Maremma. Buona lettura!”.

BENESSERE PSICOFISICO IN GRAVIDANZA E PREVENZIONE DELLA DEPRESSIONE POST PARTUM

La Regione Toscana ha attivato da oggi un nuovo servizio per la promozione del benessere psicofisico durante la gravidanza e per la prevenzione della depressione post partum.

In particolare, da oggi è attivo un numero unico regionale cui è possibile rivolgersi per avere informazioni e supporto, ma anche per segnalazioni e procedere alla presa in carico veloce quando necessario.

Il numero è 0554383001

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Comune di Manciano
    Conteggio articoli:
    134