Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

Bambini dell’infanzia sindaco per un giorno

I bambini della scuola dell’infanzia di Manciano hanno vissuto un giorno da sindaco. Sono stati ospitati questa mattina, martedì 28 maggio, nella sala del consiglio comunale di Manciano, i piccoli studenti della scuola materna ai quali è stata conferita loro una copia della carta di identità timbrata e firmata dal sindaco Mirco Morini. I bambini hanno indossato la fascia tricolore e hanno partecipato da vicino alla vita dell’amministrazione comunale. “La giornata di oggi ha avuto un duplice obiettivo – spiega Daniela Vignali, assessore comunale all’Istruzione e all’Ambiente – cioè far vivere attivamente il palazzo del governo come se fosse la casa di tutti, aperta a tutti. Ai bimbi è stato spiegato cosa significa amministrare una città e perché è necessario seguire le regole. Sempre in merito alla campagna di sensibilizzazione della raccolta e gestione dei rifiuti, anche oggi abbiamo colto l’occasione impartire qualche lezione sulla corretta differenziazione dei rifiuti. Sono stati proprio i bambini, dopo una merenda offerta dal sindaco, a conferire correttamente negli appositi contenitori, gli scarti”. “E’ fondamentale aprire le porte del Comune ai cittadini ed è ancora più importante farlo con i bambini”. Queste le parole del sindaco Mirco Morini il quale ribadisce l’importanza di “far entrare e dunque accogliere all’interno degli spazi della macchina comunale bambini e ragazzi, che dobbiamo considerare nostro patrimonio futuro. La nostra amministrazione sta infatti lavorando in questa direzione, ogni progetto che portiamo avanti, di qualsiasi natura è condiviso con le scuole: puntare sui giovani è il nostro obiettivo”. 

Anche le scuole di Manciano partecipano al flash mob per l’Infinito di Leopardi

Anche le scuole di Manciano hanno celebrato i 200 anni dell’Infinito di Giacomo Leopardi. L’assessorato all’Istruzione del Comune di Manciano ha aderito alla giornata organizzata dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e ha partecipato, questa mattina, martedì 28 maggio, in via Marsala insieme alle scuole elementari e medie al flash mob per recitare i versi della poesia di Leopardi. “Gli studenti – spiega l’assessore all’Istruzione del Comune di Manciano, Daniela Vignali - sono stati coinvolti in questa manifestazione per onorare il poeta di Recanati. Iniziative come queste fanno bene allo spirito critico e culturale di ciascuno di noi e prendo atto che, grazie agli insegnanti e alla dirigenza scolastica, le nostre scuole sono particolarmente attive, partecipative e sempre pronte ad accogliere importanti stimoli esterni”.  Anche il sindaco di Manciano, Mirco Morini ha commentato l’iniziativa: “Anche Manciano, come le scuole di tutta Italia, ha partecipato al flash mob rendendo omaggio alla poesia italiana. In particolare, vorrei ringraziare le istituzioni scolastiche e gli studenti che sono sempre pronti ad accogliere le sfide di oggi e di domani”.

 

Campagna sensibilizzazione raccolta differenziata

“Quella di ieri è stata una giornata straordinaria, a cui hanno partecipato cittadini, ragazzi delle scuole, bambini dell’infanzia e tutti coloro che credono che per un mondo migliore c’è bisogno di rispettare l’ambiente”. Queste le parole dell’assessore all’Ambiente del Comune di Manciano, Daniela Vignali in occasione della campagna di sensibilizzazione organizzata nella giornata di ieri, sabato 25 maggio, al mercato di Manciano e alla sagra della fragola di Marsiliana insieme all’associazione Genitori Ursula. L’amministrazione comunale insieme ai ragazzi dell’associazione Ursula ha distribuito ai cittadini materiale informativo sulla raccolta dei rifiuti in centro storico e un vademecum sulle buone pratiche da adottare al fine di eseguire una corretta raccolta differenziata dei rifiuti da parte di tutti. “Questa iniziativa – continua Vignali – è solo l’inizio di tante altre proposte che hanno per obiettivo di sensibilizzare i cittadini su una corretta gestione del rifiuto. E’ fondamentale per la nostra comunità conferire correttamente e in maniera differenziata i nostri rifiuti. Ringrazio personalmente l’associazione Ursula Genitori, sempre presente e attiva e grazie alla quale la prima tappa della nostra campagna ha raggiunto il suo obiettivo, insieme a tutti i bambini e ai ragazzi che hanno fatto un lavoro encomiabile. L’amministrazione comunale sta lavorando affinché tutti i cittadini arrivino ad avere la consapevolezza dei vantaggi economici e ambientali che porta con sè una corretta raccolta differenziata. Combatteremo in maniera decisa e con tutta la nostra forza i comportamenti illeciti e gli abbandoni dei rifiuti”. “Soddisfatto di questo percorso – commenta il sindaco di Manciano, Mirco Morini – che educa al rispetto dell’ambiente fin da piccoli. Questo progetto parte proprio dai giovani, i quali sono il nostro futuro su cui investire. Ringrazio tutti i soggetti che hanno reso possibile tutto questo e i cittadini sempre pronti ad affrontare insieme a noi le sfide più grandi”.

Elezioni Europee 2019 - Risultati di lista

Cliccare qui per i risultati definitivi

Elezioni Europee 2019 - Affluenza alle ore 23 (definitiva)

Cliccare qui per l'affluenza definitiva

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Comune di Manciano
    Conteggio articoli:
    130