Chicco Testa a Manciano per presentare il suo libro “Contro (la) natura”

Venerdì 27 marzo, alle ore 18, nella sala consiliare del Comune di Manciano sarà presentato il libro “Contro (la) natura”, scritto da Chicco Testa e edito da I Grilli Marsilio. Un volume sulla forza della natura che “non è buona né giusta né bella”. Testa racconta la potenza della natura contro cui è impossibile andare. “Combinando attualità e filosofia – spiega l’autore - il libro affronta con stile caustico e dissacrante tutti i temi più controversi, dal nostro rapporto con le tecnologie ai paradossi del cibo a km zero e delle terapie naturali, fino alla nascita dell’ambientalista collettivo e alle applicazioni scellerate del principio di precauzione, in un capovolgimento di prospettiva che ci induce a riflettere su quello che intendiamo per natura”. Uno spaccato di un’Italia fragile, martoriata da dissesti idrogeologici, terremoti e da qualsiasi altra calamità naturale. “Abbiamo organizzato con piacere – spiega l’assessore comunale alla Cultura, Giulio Detti - la presentazione del libro di Chicco Testa, un nostro concittadino e lo ringraziamo infinitamente per la sua disponibilità. Sarà una bella occasione per parlare, con importanti autorità come Simona Bonafè ed Erasmo D’Angelis, di una natura, che purtroppo è sempre meno clemente con la Maremma, soprattutto in questi ultimi anni”. Interverranno l’autore del libro, Chicco Testa, il sindaco di Manciano Marco Galli, l’assessore alla Cultura Giulio Detti, l’europarlamentare Simona Bonafè e il capostruttura Italiasicura di Palazzo Chigi, Erasmo D’Angelis.