A fronte dell’emergenza Coronavirus, il Comune di Manciano ha aperto un conto corrente ove poter effettuare le donazioni. 

Di seguito il codice Iban:

IT94 E030 6972 2821 0000 0300 004

 


 

La promozione territoriale si fa con uno scatto da cellulare

Centosettantaquattro post, mille e 155 seguaci e 817 persone seguite. Questi sono i numeri, rilevati in queste ore, destinati a crescere minuto per minuto, di Igers Grosseto: l’account ufficiale per la community Igers (Instagramers, per esteso) della provincia di Grosseto dell’associazione Igersitalia. Un progetto che il Comune di Manciano ha subito sposato come mezzo di comunicazione e promozione territoriale attraverso le immagini. “Siamo uno dei primi enti - spiega l’assessore alla Cultura, Giulio Detti - che ha pensato ad una collaborazione di questo tipo con gli appassionati di Instagram e sono certo che sarà molto importante in termini promozionali. Instagram è uno strumento di condivisione fotografico molto popolare e con numeri in grande ascesa, visto che sono oltre 4 milioni gli utenti italiani registrati. È un’applicazione gratuita che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri e condividerle su numerosi social network. In questa direzione, la comunità di Instagramers, nazionale, regionale e provinciale segue i principali eventi che si svolgono sul nostro territorio, producendo uno streaming fotografico molto importante per la promozione degli eventi stessi e del contesto in cui si svolge. Tutto il materiale prodotto viene diffuso attraverso i canali ufficiali della comunità a livello nazionale, di fatto dando risalto su grande scala a tutte le nostre iniziative locali”. “Per la comunità Instagramers Grosseto – spiega la local manager Igers Grosseto Chiara Beni - questa è una importante occasione di crescita e di sviluppo delle attività. Siamo una community ancora giovane, (supportati da altri due local manager Fabrizio D’Ascenzi e Nicola Carraresi) ma con obiettivi ben precisi e in cui crediamo fermamente: promuovere il territorio della provincia di Grosseto attraverso la mobile photography (foto da cellulare) e farlo conoscere al di fuori dei confini regionali grazie all’attività di una associazione accreditata e strutturata. Siamo molto felici che il Comune di Manciano abbia creduto in questo progetto e ne condivida gli obiettivi e non vediamo l’ora di portare il nostro contributo, digitale e non, per la valorizzazione, attraverso la comunicazione, delle sue attrattive turistiche”. La comunità Igers, appassionata di scatti fotografici da cellulare, condivide questa passione organizzando passeggiate, uscite fotografiche e partecipa agli eventi sul territorio, per poi, immortalarli in uno scatto da condividere con tutto il mondo.