A fronte dell’emergenza COVID-19, il Comune di Manciano ha aperto un conto corrente ove poter effettuare le donazioni. 

 

Di seguito il codice Iban:

IT94 E030 6972 2821 0000 0300 004

 

 

Adsl, il Comune mette a disposizione la torre per installare le antenne

C’è tempo fino a venerdì 23 gennaio per le aziende che vorranno inviare all’amministrazione comunale di Manciano la richiesta di installazione di impianti ripetitori Wi-fi - WiMax sulla torre del Castello (sede del Comune) e presso il sito del deposito idrico (in località San Giovanni), per ottenere la copertura Adsl sul territorio. Questa operazione fa parte del progetto per la riduzione del digital-divide sul territorio comunale, voluta fortemente dall’amministrazione comunale, in quanto, “l’assenza di una copertura  per una connessione internet rapida ed efficace – afferma il sindaco di Manciano Marco Galli - costituisce un ostacolo alla crescita delle persone e delle aziende soprattutto in un mercato sempre più globale e interconnesso”. “Per la realizzazione di questo progetto – spiega l’assessore alle Nuove tecnologie, Andrea Teti – il Comune di Manciano si è reso disponibile a concedere spazi adeguati per l’installazione di antenne paraboliche al fine di coprire con i propri sistemi di connettività a banda larga l’intero territorio comunale. Credo che lo sviluppo tecnologico del nostro territorio – continua Teti - possa incidere positivamente sull’economia locale solo se riesce a sposarsi con quello sociale, produttivo, turistico e commerciale. La riduzione del digital-divide racchiude in sé proprio questo principio. Infatti, vogliamo ridurre, mediante la dotazione di infrastrutture di reti a banda larga, il divario digitale nelle aree rurali svantaggiate e marginali, nelle quali i servizi di banda larga per imprese e cittadini non esistono, sono poco diffusi oppure presentano una capacità di connessione insufficiente”. E’ possibile scaricare la domanda sul sito internet www.comune.manciano.gr.it.