Borgo in festa a Manciano

ImageComunicato stampa del 24 aprile 2008

Borgo in festa a Manciano

Sabato 26 e domenica 27 aprile, in via Marsala dalle 10 alle 23, Mostra mercato di artigianato e antiquariato

Prosegue il programma di feste, mostre e iniziative di promozione del territorio nel comune di Manciano.
Sabato 26 e domenica 27 è la volta del Capoluogo che ospita la mostra mercato di artigianato e antiquariato e la mostra mercato di florovivaistica nella centralissima via Marsala, con la manifestazione “Borgo in Festa”, organizzata dal Comune.
Così dalle 10 alle 23, per due giorni Manciano ospita un’esposizione di prodotti antiquari e artigianali. In particolare, per la prima volta, saranno protagonisti anche i prodotti del settore florovivaistico con l’esposizione curata da sette aziende provenienti da tutta la provincia.
“In questa occasione non sono presenti le aziende e i prodotti dell’enogastronomia, tradizionalmente protagoniste delle nostre manifestazioni – commenta l’assessore al Turismo, Serena Bergamaschi – e abbiamo voluto privilegiare altri prodotti tipici, pur nella linea della tradizione del nostro territorio. In particolare desidero ringraziare le associazioni di categoria dell’agricoltura, Coldiretti, Cia e Confagricoltura di Manciano per la mostra florovivaistica, l’Associazione Aica di Grosseto per la mostra sull’artigianato”
“Borgo in Festa” propone inoltre la “Merca in Maremma”, una mostra fotografica di Licio Macelloni, con i testi di Alfio Cavoli;
l’esposizione di attrezzature e fotocamere d’epoca (periodo 1870-1960) a cura di Licio Macelloni;
“Arte & Natura”, la mostra fotografica degli allievi del corso organizzato dalla Consulta per il sociale per sostenere l’associazione onlus Elianto (la mostra si apre giovedì 25 aprile e dura fino al 4 maggio, in via Marsala 127).
Sabato 26, alle 16, è in programma uno spettacolo itinerante con gli artisti di strada, mentre alle 21 si terrà lo spettacolo teatrale “Orti insorti”, a cura di Elena Guerrini, dell’Associazione culturale “Creature Creative”. L’associazione, lo scorso anno aveva ideato la manifestazione “Festival a veglia” e anche per questa occasione, come era avvenuto per il festival, il “biglietto” di ingresso allo spettacolo teatrale sarà “pagato” in olio e formaggio. Inoltre l’associazione allestirà anche un banchetto di scambio dei prodotti, per acquistare senza denaro.
Domenica 27, ultimo giorno di festa, oltre alle mostre mercato aperte fino alle 23, è in programma, a partire dalle 16, lo spettacolo di musica itinerante della “Magicaboola Brass Band”.

La “Magicaboola Brass Band” è un gruppo composto di 14 elementi, tutti provenienti dalle province di Livorno e Grosseto, con grande esperienza in tema di musica di strada festival internazionali. Suonano Funk, blues & jazz, musiche di Ray Charles, Mingus, Bob Marley, Stevie Wonder, Hancock , Zawinull , Sonny Rollins, oltre a composizioni originali
Dopo il concerto di Manciano,  dal 22 al 25 maggio suoneranno allo Young Jazz Festival di Foligno;   dal 20 al 22 giugno all’Haizetara Festival Amorebieta Etxano (Spagna); il 4 luglio a Livorno; l’11 luglio a La Spezia; dal 18 al 20 luglio Cuivrò Foliz Fleurance (Francia).
Composizione del gruppo
Sax: Alessandro Riccucci (tenore), Yuri Nocerino(tenore), Riccardo Filippi (tenore), Beppe Scardino (baritono), Michele Santinelli (baritono), Massimo Gemini (baritono)
Trombe: Andrea Lagi, Mirco Rubegni, Mirco Pierini, Filippo Ceccarini, Fabrizio Dell’omodarme.
Sousafone: Carmelo Santalucia
Percussioni: Riccardo Focacci (rull), Simone Padovani (cassa), Giampaolo Ciacci (perc).