A fronte dell’emergenza COVID-19, il Comune di Manciano ha aperto un conto corrente ove poter effettuare le donazioni. 

 

Di seguito il codice Iban:

IT94 E030 6972 2821 0000 0300 004

 

 

Cartellone eventi estate 2020

Manciano e le sue frazioni non si fermano. L’estate 2020 sarà caratterizzata da una serie di appuntamenti in programma per i mesi di agosto e settembre a Manciano, a Montemerano e a Saturnia. “Nonostante l’emergenza da Covid-19 non sia ancora terminata – spiega l’assessore al Turismo del Comune di Manciano, Valeria Bruni - il nostro borgo e le sue frazioni credono nella ripartenza. E così, grazie ai sacrifici di tutti, delle associazioni, pro loco e privati, siamo qui a raccontare ciò che diletterà la nostra estate. Grazie anche a chi ha ritenuto opportuno fare un passo indietro come è stato per il Palio delle Botti e per la Festa delle Cantine, che saranno al centro dell’attenzione delle risorse della nostra amministrazione per il prossimo anno. Sono sicura che con l’impegno di tutti e la collaborazione dei cittadini, usciremo da questa situazione, che ha gravato sulle nostre spalle dal punto di vista sanitario ed economico, più forti di prima”.

 

A MANCIANO: Il 4 agosto in piazza Magenta alle ore 21.30 “La Notte della Luna”, leggende, storie e racconti intorno alla luna nei miti classici e nella letteratura di tutte le epoche. Conferenza con proiezioni a cura della direzione dei Musei Civici, della Biblioteca Antonio Morvidi e di Teatro Studio Grosseto. Dal 10 al 20 agosto festival “A veglia, teatro del baratto” dedicato a Gianni Rodari e a Federico Fellini, anche nelle frazioni di Montemerano, Podere di Montemerano, Poggio Capanne, San Martino sul Fiora. Dal 27 al 30 agosto Manciano Street Music Festival e il 4 settembre “Le voci della storia a Manciano”, visita guidata con animazioni teatrali.

 

A MONTEMERANO: Dal 31 luglio al 2 agosto “Weekend delle tradizioni”: piatti della tradizione locale e musica itinerante: nei ristoranti di Montemerano verranno serviti i piatti tipici della tradizione culinaria locale, inoltre è prevista una dimostrazione di una classica ricetta tradizionale preparata dalla chef Valeria Piccini del ristorante Caino. L’8 agosto spettacolo teatrale “Da Campo dei Fiori a Montemerano”: l’esperienza del Collettivo “Il Campo a Montemerano e in Maremma e la nascita del Teatro Studio di Grosseto. Il 9 agosto “Motopasseggiata”. Il 16 agosto proiezione film “Amadeus” e il 20 agosto “Morellino Classica 2020. Il 22 agosto “Montemerano Com’era”.

 

A SATURNIA: Sabato 1 agosto al Museo Urbano di Saturnia, alle ore 21.30 “Le notti dell’archeologia. Una notte lunga 2.000 anni: le Voci della Storia di Saturnia. Visita ai resti antichi sparsi nel centro antico con la guida del direttore dei Musei Civici e con le animazioni e le letture degli attori del Teatro Studio. Ritrovo davanti al Museo Archeologico, via Italia 2B. Il 14 agosto “Le voci della storia” Orpheus Opera Teatrale. Il 21-22-23-25 agosto Saturnia Festival: festival di musica. Il 9 settembre “Tirreno Adriatica”, 25-26 settembre Saturnia Film Festival.