Disposizioni sugli orari di conferimento dei rifiuti urbani ed assimilati nei contenitori della raccolta stradale per il periodo estivo

Si ricorda che il 15 Giugno è entrata in vigore l'ordinanza N. 11 del 06/06/2018

L'ordinanza dispone a tutte le utenze domestiche e non domestiche, nonché a tutti gli operatori commerciali ed esercenti attività imprenditoriali in genere, a conferire i rifiuti urbani indifferenziati e differenziati (in particolare: carta e cartone – vetro, plastica e lattine – organico) negli appositi contenitori stradali dei centri urbani del territorio comunale, nelle forme e modalità precisate all’art. 8 del vigente “Regolamento di Igiene Urbana” e nel rispetto della seguente fascia oraria:

  • dalle ore 18:00 del giorno precedente la raccolta alle ore 08:00 del giorno successivo, per il periodo compreso tra il 15 giugno e il 30 settembre di ogni anno solare (estremi compresi).

 L'ordinanza, altresì,  avverte i Soggetti interessati che l’accertata violazione alle disposizioni contenute nel presente provvedimento comporta l’applicazione, nei confronti dei trasgressori individuati, della sanzione amministrativa pecuniaria ex art. 7 bis del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267, da un minimo di € 25,00 ad un massimo di € 500,00 e con le procedure sanzionatorie previste dalla Legge n. 689 del 24/11/1981 e s.m.i.., fatte salve le più gravi sanzioni disposte dall’art. 650 del Codice Penale per l’inosservanza di un provvedimento legalmente emesso dall’Autorità competente.