NUOVO ORARIO DI APERTURA PER IL CENTRO DI RACCOLTA DI MANCIANO

Nuovo orario di apertura per il centro di raccolta di Manciano, in località San Giovanni. A partire da oggi, 1 giugno infatti, la struttura sarà a disposizione dei cittadini anche il martedì e venerdì pomeriggio dalle 14 alle 17. Il nuovo orario estivo resterà in vigore sino al prossimo 30 settembre e prevede l’apertura tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12, il martedì e il venerdì anche dalle 14 alle 17. A far data dal 1 ottobre, tornerà in vigore l’orario invernale che prevede l’apertura dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12. L’allungamento dell’orario di apertura del centro di raccolta è stata decisa dall’amministrazione comunale, in accordo con il gestore Sei Toscana, per permettere ai residenti nel comune maremmano di effettuare più facilmente la raccolta differenziata di quei materiali recuperabili altrimenti destinati a smaltimento in discarica. Una soluzione pratica e veloce che permetterà a tutti i residenti nel comune di Manciano di provvedere personalmente al conferimento dei rifiuti, con particolare riferimento a quelli voluminosi e ingombranti, contribuendo così a una gestione virtuosa. Nel centro di raccolta di Manciano possono essere conferiti rifiuti ingombranti (come poltrone, divani e materassi); apparecchiature elettriche ed elettroniche (come televisori, frigoriferi, videoregistratori e computer, lampade esaurite e neon); rifiuti metallici (come reti da letto, telai di bicicletta e scaffali); farmaci scaduti; pile e batterie; sfalci e potature, carta e cartone. L’amministrazione comunale e Sei Toscana ricordano inoltre che è sempre attivo il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti. Per prenotare il ritiro gratuito a domicilio è possibile chiamare il numero verde di Sei Toscana (gratuito sia da cellulari che da rete fissa) – 800127484 –, attivo dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12:30 e dalle 14 alle 16:30. Il venerdì dalle 9 alle 12:30. E’ possibile effettuare la prenotazione del ritiro anche compilando il modulo online sul sito internet di Sei Toscana,www.seitoscana.it, oppure inviando una mail di richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .