Centro giovani, parla il sindaco

  • Stampa

A seguito della notizia sul nuovo centro di aggregazione giovanile e sul progetto “Hai qualcosa da buttare? Faccelo riusare!”, il sindaco di Manciano Marco Galli rilascia la seguente dichiarazione. “Sono orgoglioso – parla Galli – di far parte di una comunità sempre pronta a svolgere attività e operazioni volte all’aiuto e alla crescita dei soggetti più deboli e più esposti a rischi. Il lavoro delle due consulte rappresenta cosa significhi lavorare in sinergia per ottenere il miglioramento della qualità della vita. La nostra amministrazione è sempre pronta a sostenere progetti come questi, per i giovani ma anche per gli anziani. Il centro di aggregazione è un progetto ambizioso e di qualità che vuole accogliere e ospitare i ragazzi con attività dedicate a loro. Quindi ora la cittadinanza tutta è chiamata a dare una mano, a raccogliere il materiale che serve per il centro di aggregazione”.