Shakespeare a Manciano con “Il mercante di Venezia”

“Il mercante di Venezia” sale sul palcoscenico del Nuovo cinema Moderno di Manciano domani sera (giovedì 3 dicembre) alle ore 21. Dopo il successo dell’estate 2015, l’associazione culturale Polis 2001 ripropone una delle più grandi opere di Shakespeare per la regia di Francesco Tarsi e Giorgio Castagna. “Il corpo e il denaro sono al centro del grande affresco shakespeariano - spiegano i registi - con il protagonista Shylock che vuole la carne umana di Antonio, a usura del suo prestito corrisposto con disprezzo. Shylock è ebreo ma non sembra per il razzismo del grande Bardo, ma perché, forse, incarna la prestanza di una razza che solo sul denaro e la ricchezza sembrava ai contemporanei, voler fondare la sua sopravvivenza. Bassanio e Porzia sono coprotagonisti della splendida commedia con una serie di altri personaggi interpretati da attori di grande professionalità ed esperienza. La crudeltà e l’amore, l’inganno e l’amicizia, la generosità e la furbizia sono i temi che rendono grande e contemporanea questa opera”. Luca Daddino interpreta Shylock, Arianna Ilari è Porzia, Giorgio Castagna è Bassanio, Giulia Benatti è Jessica,  Raphael Scumacher è Antonio, Giustino De Filippis è Graziano, Eleonora Angioletti è Nerissa, Daniele Brandoni è Lorenzo e Doge. Lo spettacolo è preceduto da un recital degli stessi attori dedicato alle opere di Alfio Cavoli, Lilio Niccolai e Daniele Pratesi curato da Lucio Niccolai per la regia di Francesco Tarsi. “Lo spettacolo – concludono i registi - è in collaborazione con il Comune di Manciano il quale onora, oltre la grande poesia del Bardo, gli importanti scrittori del suo territorio”. Domani mattina, invece, la performance è rappresentata per le scuole medie superiori. Il costo del biglietto è di 10 euro (intero) e 7 euro (ridotto per gli studenti e i pensionati). Per ulteriori informazioni è possibile contattare la e-mail info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o il numero 347-2299737.