Cartoon Village, Manciano capitale del fantasy

  • Stampa

Via alla terza edizione di Cartoon Village 2015, il festival dedicato all’animazione e al fumetto che aprirà le porte al mondo del fantasy domani (venerdì 10 luglio). Sul palco centrale alle ore 18 “Benvenuti al Cartoon Village 2015!”, incontro con i protagonisti del Cartoon Village 2015. Alle ore 21.30 “Cartoon Village Show”, il paese incontra i cartoons. Presentazione pubblica e proiezione in anteprima de “I corti di Cartoon School”, la serie animata prodotta da Avis Toscana e da Banca di Saturnia e Costa d’Argento Credito Cooperativo, interamente scritta, disegnata, doppiata, sonorizzata e musicata dai ragazzi delle scuole elementari e medie di Bibbiena, Abbadia San Salvatore, Grosseto, Capalbio e Orbetello. Nell’area cinema (al cinema Moderno, ingresso gratuito) alle 18.30 “Al Cinema con Heidi”:un’anteprima assoluta di Cartoon Village 2015, per la prima volta sul grande schermo le prime quattro puntate della nuova serie di Heidi (per gentile concessione Planeta Junior). Nell’area Grv, alle ore 18, apertura area “Giochi medievali” e area “Combattimenti”; alle ore 19 apertura area “Tiro con l’arco” e apertura iscrizioni “Torneo di spada” di sabato e domenica. Alle 20 chiusura aree “Combattimenti” e “Tiro con l’arco” che riapriranno alle ore 21.30.

 

TUTTO IL GIORNO, TUTTI I GIORNI Dalle ore 10 apertura mostre, mercatino e inizio attività ludiche. Inizio trasmissioni Radio Cartoon Village (a cura di Radioanimati) e Tele Cartoon Village. Al villaggio dei Saurini attività tematiche a cura di Animundi. Nell’area karaoke “EonFactor”, il contest di Eon Karaoke. Nell’area videogames, attività videoludiche per  tutte le età. Spazio a “Cosmortem”,il cosplay perfetto. Una rivoluzionaria attrazione horror, solo per i più coraggiosi. Nell’area Zombi, set fotografico permanente e zombi in libertà, sessioni di make-up horror, fan-art, giochi tematici. Nell’area cinema, a cura del cinema Moderno di Manciano: esclusive  Cartoon Club, Animundi, Rai Fiction, Planeta Junior, 80 Nostalgia, Ghostbusters Italia e i Corti di Cartoon School.