Assenza in Consiglio della Bruni, le precisazioni di Galli

In riferimento alle dichiarazioni del consigliere Valeria Bruni rilasciate alla stampa, sull’assenza giustificata al Consiglio comunale di ieri, nelle quali esprimeva che “se avesse potuto partecipare lo avrebbe fatto con qualche mal di pancia perché qualcosa che non va in realtà c’è”, il sindaco di Manciano Marco Galli tiene a sottolineare quanto segue. “Il consigliere Bruni – spiega il sindaco Galli – è da settembre che non partecipa più alle riunioni di partito, che non prende parte alle riunioni per esprimere il suo punto di vista e quindi confrontarsi. Nonostante avesse avuto tutto il materiale necessario sul bilancio per tempo, il consigliere Bruni non ha mai avanzato proposte o eventuali obiezioni. Se qualcosa non fosse andato – conclude il sindaco – come la Bruni ha dichiarato, avrebbe dovuto dirlo nelle sedi opportune, per esempio in Consiglio e non alla stampa. Sono comunque disponibile a qualsiasi chiarimento, sempre che Bruni lo voglia”.