COSAP - Esenzioni

Dall'applicazione del canone sono escluse quelle aree occupate con:

       Tende o simili, fisse o retrattili;

      Vasi da fiori, a solo scopo ornamentale;

      Passi Carrabili in genere;

      Superfici inferiori al mq,:

      Condutture idriche necessarie all'attività agricola;

      Mercato itinerante, purché la sosta non superi i 60 minuti;

      Manifestazioni di artisti di strada, purché non superiori a tre metri e per un tempo non superiore alle 3 ore;

      Manifestazioni o iniziative di carattere umanitario non superiori a 10 mq;

      Innesti od allacci ad impianti di erogazione di pubblici servizi;

      Manifestazioni o iniziative di carattere politico, purché l'area occupata non superi i 10 mq.;

      Manifestazioni organizzate da Enti o Associazioni senza scopo di lucro.

Le occupazioni temporanee e permanenti destinate ad attività artigianali, commerciali e di pubblico esercizio,ubicate nei centri storici del capoluogo e frazioni limitatamente ai primi cinque anni successivi all’inizio dell’attività,  per una superficie  massima di mq. 25. La delimitazione dei centri storici, verrà individuata con apposita delibera dalla Giunta Comunale. 

      L'esenzione dal pagamento del canone, non esenta comunque, la richiesta ed il rilascio della concessione o autorizzazione.