Dalla esclusione alla Inclusione

ImageLa consulta per il sociale del comune di Manciano in collaborazione con l’associazione per la tutela dei diritti dei disabili ELIANTO-ONLUS organizza per il giorno Mercoledì 28 maggio la manifestazione “Dalla esclusione alla Inclusione”.

 

Guardiamo e insieme riflettiamo SUI DIRITTI DELLE PERSONE DISABILI con la proiezione del film “Rosso come il Cielo

Con le seguenti modalità di svolgimento:

Mattina dalle ore 10 proiezione e discussione riservata agli alunni delle scuole medie.

Pomeriggio dalle ore 16,30 proiezione e discussione aperta a TUTTE le persone interessate.

 

RIFLESSIONI

 

Un altro viaggio attraverso il fantastico mondo della Disabilità
Questo viaggio lo faremo insieme guardando il film che racconta la storia vera di Mirco un bambino che diventa cieco in seguito a un incidente.
Un viaggio tra pregiudizi e discriminazioni, in un clima ottuso, repressivo e mortificante che vuole togliere ai bambini anche la loro capacità di sognare.
Ma la fantasia di Mirco, attraverso la suggestione dei suoni, libera le potenzialità e permette di pensare ad un percorso di vita non più ai margini della società.
E tutti devono pensare , e questo film aiuta, a ribaltare completamente l’esplorazione e la conoscenza del mondo dei disabili.
Solo attraverso la conoscenza riusciamo ad eliminare qualsiasi forma di sospetto per un mondo diverso e che crediamo ostile.
Una esplorazione che non deve essere vissuta attraverso lo stereotipo di un viaggio attraverso il dolore e l’ angoscia esistenziale.
Ma con la consapevolezza che questa esplorazione può trasformarsi nella ricerca della bellezza, della fantasia e della grande forza vitale del mondo dei disabili.
La conoscenza può essere facilmente donata e, quindi, con un effetto moltiplicatore quante più persone riescono a conoscere il mondo dei disabili tanto più grande sarà la speranza di vivere in maniera normale, decorosa e nel rispetto dei diritti.
Vi aspettiamo per trascorrere una consapevole e piacevole giornata nel mondo della diversità.

 

IL PRESIDENTE

Dott. Beniamino Capobianco